LE PIAZZE DELLA SCIENZA A PINEROLO - MOSTRE

INFO UTILI | Viaggio al centro della chimica | Conosco il bosco

Informazioni utili

Le mostre previste a Pinerolo, elencate in questa sezione, resteranno in esposizione dal 21 al 27 aprile 2012 al Salone dei Cavalieri, via Giolitti 7.
L'inaugurazione avverrà il 21 aprile 2012 alle ore 15:00.
L'ingresso alle mostre è gratuito.


Orario di visita :
- da sabato 17 aprile a sabato 24 aprile 2010: ore 9:00 - 17:00 visita guidata su prenotazione riservata ai gruppi;
- nei week-end ed il giorno 25 Aprile: ore 10:00 - 18:00 visita libera per il pubblico.

Durata delle visite :
- 90 minuti circa per ogni mostra.

Per informazioni e prenotazioni :
- inviare una mail a massimiliano.morena@gmail.com  indicando la classe e la scuola (o il gruppo), il n° di visitatori, il nome di un referente e un n. di telefono cellulare, il giorno e l'ora in cui si desidera effettuare la visita. La prenotazione sarà confermata via mail;
  oppure
- telefonare al n. 3480429662 dalle 9:00 alle 12:00 dal lunedì al venerdì.

Viaggio al centro della chimica

Foto - Viaggio al centro della chimica

Quali percorsi ha intrapreso la Chimica, dai primi tentativi ottocenteschi fino all'avanguardia che contraddistingue la ricerca "made in Italy"?
La mostra si propone di ripercorrere passo dopo passo alcuni degli esperimenti fondamentali che hanno cambiato la nostra vita quotidiana.
Avogadro, Dalton, Nobel e molti altri chimici del 1800 accompagneranno il visitatore attraverso le scoperte della chimica nel XIX secolo e la comprensione del concetto di atomo e molecola.
Il ragazzo attraverso semplici, ma spettacolari esperimenti potrà capire natura e comportamento di polveri da sparo e coloranti. Inoltre grazie ad un manichino, predisposto per un gioco interattivo, che simula la gamba di Garibaldi ed alcune finte pallottole lo studente potrà capire come sia riuscito un chimico dell'800 a individuare la posizione della pallottola nella ferita subita da Garibaldi in Aspromonte.

..::Rivolta a: Scuole elementari, medie inferiori e superiori.

..::A cura di: scuole di "Ottobre Scienza" e già esposta a Torino durante la relativa manifestazione.

..::Presso: Salone dei Cavalieri di Pinerolo (TO).

Conosco il bosco

Foto - Conosco il bosco

Nel 1997 a Kyoto viene firmato il protocollo sui cambiamenti climatici, che ha l'obiettivo di salvaguardare la "sopravvivenza planetaria". Sono i boschi e le foreste a giocare un ruolo fondamentale nel delicato equilibrio che permette al nostro pianeta di ospitare la vita. L'aumento della CO2, i cambiamenti climatici, il dissesto idro-geologico, l'organicazione del Carbonio, e l'origine biogena dell'Ossigeno e dell'Azoto sono alla base degli equilibri ecologici sulla Terra e dipendono dalla sopravvivenza dei boschi.
Fondamentale per lo sviluppo del bosco è la struttura del terreno. Il ragazzo potrà studiarne la fertilità, la composizione e l'origine mediante la granulometria e l'osservazione diretta al microscopio stereoscopico.
Lo studio del sole, alla base della fotosintesi, inizierà con uno gnomone a piastra forata che permette di individuarne la posizione e calcolarne l'altezza per scoprire che il vero mezzogiorno non è quello segnato dall'orologio. Aprendo lo scrigno di informazioni contenute nel tronco delle piante tenteremo inoltre di interpretare inverni gelidi, estati siccitose, violente grandinate, benefiche concimazioni ed infine anche la periodicità delle "macchie solari".
Al termine del laboratorio ogni studente riceverà una piantina, o dei semi, per partecipare all'attività "Adotta un bosco" e piantare l'albero dopo che è stato coltivato in un sito indicato dalla "Forestale".
Chi lo desidera potrà in quella sede aderire all'iniziativa "Mappiamo i suoli del pinerolese": ogni classe raccoglierà a propria discrezione alcuni campioni di suolo, ne farà una prima classificazione sfruttando le competenze acquisite durante il laboratorio e trasmetterà le informazioni raccolte.

..::Rivolta a: Scuole elementari, medie inferiori e superiori.

..:: a cura del liceo Porporato di Pinerolo

..::Presso: Salone dei Cavalieri di Pinerolo (TO).

Stampa questa sezione Stampa questa sezione